Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

sabato 1 ottobre 2016

Paul Bara – Bouzy Grand Brut Grand Rosé

Pinot Noir 68%, Chardonnay 20%, Vin Rouge 12% - 12.5%


Colore del rame dorato, intenso, fiammeggiante, il contributo del vino rosso é evidente nella profondità e nella sfumatura.

Il naso avvicinato al bicchiere si trova davanti una carbonica decisa, che porta profumi di cipria, ciliegia matura, rosa dello stesso colore, sfumature minerali di ruggine bagnata.

La complessità poi si distende ancora, in acqua di pomodoro, toni dolce-amari di chinotto e garofano, speziatura di cannella e terrosità umida.

E già su questo ci siamo...

Il sorso porta da subito una dirompente freschezza, con una bollicina ora più quieta che apre ad una sapidità agrumata, percorrendo un finale dalla succosità aranciata e di fragole candite.

Non ha persistenza eterna, ma quel bellissimo gioco d'equilibrio fra le componenti dure, giocate per sostenersi senza voler prevalere l'una sull'altra, e dare insieme un bellissimo bicchiere di Champagne.




Soprattutto un rosé non banale... anzi...


Nessun commento:

Posta un commento