Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

domenica 16 ottobre 2016

Dolomytos - VdT Dolomytos bianco 2005

??? - 13%


Ad una settimana dall'apertura...

Colore unico, un miele grezzo in cui si lascia intravedere una accattivante sfumatura rossiccia.

La tostatura è dolce di frutta a polpa gialla matura, miele e c'era d'api, nocciole caramellate, poi budino alla vaniglia.

Profuma di sole, di fumo, ricorda un sentiero che corre sotto i tigli in fiore.

Il sorso ha intensità salata, l'impressione di dolcezza residua è forte, ma è difficile essere lucidi nell'insieme morbido, amplificato da un alcol potente.

Non riesce comunque a stancare, in un'annata che ricordo molto calda, ha trovato un inaspettato e saporito equilibrio.

Un vino dal profilo meridionale, accogliente e dall'aromaticità lunghissima, integro, non intaccato dalla minima traccia di ossidazione.



Mi sono dovuto ricredere da precedenti assaggi. Davvero molto bello



Nessun commento:

Posta un commento