Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

mercoledì 4 gennaio 2017

Gimonnet-Oger – Champagne Brut 1er Cru 2002

100% Chardonnay – 12%


Il colore é intenso e brillante, il tempo trascorso sui lieviti o un passaggio in barrique del vino base gli hanno regalato profondità.

Il profilo giallo si conferma nei profumi, che raccontano di agrumi maturi, burro, nocciola tostata, fetta biscottata. La mineralità gessosa lo avvolge, il contatto con l'aria lo arricchisce di una dolcezza di ciambella, vaniglia e albicocca fino a tendere verso la suadenza dei fiori bianchi.

Nel sorso la carbonica é il primo protagonista, all'inizio limita la percezione aromatica, poi piano piano sapidità calcarea e freschezza si fanno avanti, con un frutto che é simile a quello percepito al naso, ma ben più giovane.

Il finale che allora diventa tirato e gustoso, con l'acidità ben a fuoco accompagnata da un ricordo di mela matura.


Mi piace nell'impostazione, ha una bella intensità conquistata concedendo un filo sulla raffinatezza, ma direi che ne sia valsa la pena, perché é ancora davvero tanto giovane.



Nessun commento:

Posta un commento