Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

venerdì 28 luglio 2017

Patrick Uccelli - Vigneti Delle Dolomiti IGT Pinot Bianco XY 2010

 100% Pinot Bianco - 12.5%


Ha proprio la sindrome di Peter Pan, vuol rimanere per sempre bambino... lo bevo ormai da quasi 5 anni e il colore ancora non concede nulla al tempo.

Comincia invece a tirar fuori la sua natura, con comodo per altro, non prima di 1 ora dall'apertura. Ha aspettato tantissimo, la fretta non gli appartiene.

Si sta risvegliando, se lo ricordavo come un vino dalle sensazioni giuste ma legato ad un frutto un po' acerbo e sottile, ora comincia a venir fuori il profumo del fiore di vite, la pesca, il polline.

Non ho mai creduto troppo alla storia delle "fasi di chiusura" dei vini, ma qui ci sto sbattendo il naso contro.

La bocca è appena più indietro, la sferzata di freschezza è ancora violenta, ma il volume c'è, e lascia un aroma di giglio pazzesco.



Vino eterno, fra 10 anni sarà pazzesco, ne ho ancora 2, secondo me più di quelle che ha in cantina Patrick. Con Lui ho scherzato su chi potrebbe sfidare di pari annata, magari senza vincere, ma 3 games li porterebbe sicuramente a casa

Nessun commento:

Posta un commento